The Headline: Ancient Dinners comes to Aperto

Luigi Diotaiuti
Luigi Diotaiuti

[Hollywood sul Potomac] Un nuovo tipo di ristorazione è arrivato a Washington, DC, in cui ogni pasto è condito leggermente con un po’ di storia e cultura. Questa fusione di storia e cultura per evidenziare un pasto memorabile nasce da un’idea della dottoressa Zoe Kosmidou. Per alcuni, Zoe è un volto nuovo in città: la recente fondatrice e presidente di Ancient Dinners; per altri, è una giramondo che da molti anni rappresenta la Grecia presso la sua ambasciata a Washington.

Ancient Dinners è per Zoe una fusione di due amori – i viaggi e il cibo – e ogni Ancient Dinner mette in risalto un paese diverso in tutto il mondo dal punto di vista gastronomico con cibo in stile familiare, basato su antiche ricette e creato con ingredienti originali che sono autoctoni del paese.

La cena di dicembre è stata la terza cena antica di una serie che continuerà il prossimo anno. Si è tenuto all’Aperto Restaurant di Washington, DC, ed è stato pubblicizzato come una cena romana. Per i selezionati commensali è stata un’esperienza formativamente arricchente, in cui gli antichi cibi di Roma sono stati introdotti da due coinvolgenti personalità, gli chef Amy Riolo, autrice e personaggio televisivo, e Luigi Diotaiuti, titolare di Aperto e Al Tiramisù.

Nello spirito di Virgilio e Apicio, due famosi devoti romani del buon cibo, l’affascinante duo di Luigi e Amy ha portato la serata ad altezze olimpiche e l’ha riempita con la loro intima conoscenza. Antiche Cene sono iniziate questo autunno per celebrare le tradizioni e le culture Intorno al mondo; il suo obiettivo è quello di offrire agli ospiti un’esperienza culturale che vada oltre il semplice cibo. Come gli antichi simposi greci, o Deipnosophistaí, “Mangiamo, beviamo e impariamo tutti stasera sotto la guida di due eminenti storici e gastronomi”, ha detto Zoe agli ospiti mentre alzava il bicchiere di vino in un brindisi al momento. “Grazie a tutti per essere venuti. Alla salute!

Lascia un commento